Avete mai pensato di fare in casa i Panini per Hamburger? Sì, stiamo parlando proprio della ricetta delle soffici pagnottine da imbottire con una gustosa polpetta di carne. I panini per hamburger fatti in casa sono abbastanza semplici da preparare e sicuramente faranno la felicità di grandi e piccini.

Potete condirli nella maniera più classica (qui trovate la ricetta) e accompagnarli con deliziose chips di patate fatte in casa. In questo modo, avrete pronta una deliziosa cenetta, meglio di quella del fast food. Ecco, dunque, la ricetta dei burger buns, o panini da hamburger.

Come fare in casa i panini da hamburger

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 300 g di farina manitoba
  • 7 g di lievito di birra disidratato
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 250 ml di acqua
  • un vasetto di yogurt bianco
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 40 g di zucchero
  • un cucchiaino di sale
  • un tuorlo
  • semi di sesamo

Procedimento

  1. Mettete in una ciotola la farina, il lievito di birra e lo zucchero, quindi amalgamate bene.
  2. In un’altra ciotola versate l’acqua tiepida, lo yogurt a temperatura ambiente, l’olio, lo zucchero e il sale. Mescolate bene.
  3. Poco per volta incorporate le polveri.
  4. Aiutatevi inizialmente con la forchetta. Quando l’impasto diventa più consistente, trasferitelo sul tavolo e continuate a lavorare a mano.
  5. È importante impastare a lungo per rendere i burger buns sofficissimi.
  6. Quando il panetto sarà morbido ed elastico, mettetelo in una ciotola, copritelo con pellicola e lasciatelo lievitare per 2 ore o ,comunque, fino al suo raddoppio.
  7. Dividete il panetto in 12 pezzi da circa 90g l’uno.
  8. Lavorate ogni porzione di impasto formando delle pagnottine, quindi sistematele sulla placca del forno ben distanziate fra loro.
  9. Fateli lievitare ancora per 20 minuti.
  10. Spennellateli con un po’ di rosso d’uovo e spolverateli con i semi di sesamo.
  11. Cuocete i panini in forno statico preriscaldato a 180°C, oppure in forno ventilato a 170°C, per circa 25 minuti.
  12. Fateli raffreddare prima di farcirli a piacere.

Buon appetito!

Foto Flickr

Articoli correlati