Avete mai sentito parlare della Panzanella alla Siciliana? Si tratta di una rivisitazione in chiave sicula della Panzanella, piatto tipico della Toscana. La ricetta prevede di mescolare pane raffermo e verdure, creando una specie di insalata davvero gustosa.

In comune con la ricetta tradizionale, la Panzanella alla Siciliana ha l’utilizzo del pane raffermo e dei pomodori. A questi, però, vengono aggiunte melanzane fritte a cubetti e scaglie di ricotta salata. Una vera e propria prelibatezza, che esalta alcuni sapori tipici della cucina siciliana.

Andrà benissimo sia come piatto unico che come contorno, con il pregio di utilizzare in modo creativo il pane non più fresco. Vediamo insieme come si prepara.

Ricetta Panzanella alla Siciliana

Ingredienti

  • 6 fette di pane raffermo
  • 1 melanzana
  • 4 pomodori grandi
  • olive nere denocciolate
  • ricotta salata
  • basilico
  • olio extravaergine
  • aceto
  • sale

Procedimento

  1. Mettete il pane in ammollo in acqua e aceto. Deve diventare morbido, ma non deve spappolarsi.
  2. Strizzate bene il pane con le mani e spezzettatelo grossolanamente.
  3. Tagliate a cubetti la melanzana e friggetela.
  4. Una volta pronta, mettetela su carta assorbente, in modo che perda l’olio in eccesso.
  5. Lavate i pomodori e tagliateli a pezzi.
  6. Mettete i pomodori in una ciotola, condendoli con olio, aceto, sale e origano.
  7. In una ciotola unite il pane, i pomodori, le melanzane e le olive.
  8. Mescolate bene e completate con il basilico e le scaglie di ricotta salata.
  9. Servite a temperatura ambiente.

Buon appetito!

Articoli correlati