Insalata vastasa, una ricetta siciliana perfetta per le giornate più calde, un piatto unico gustoso e ricco di tanti ingredienti. Quando il sole picchia forte, magari di ritorno da qualche ora al mare, non c’è niente di meglio che sedersi a tavola e consumare un’insalatona che ha tutto il sapore della Sicilia.

Questa ricetta, infatti, può essere preparata al mattino per la sera o la sera per il mattino seguente. Per accompagnarla, non possiamo che suggerirvi tanto pane casereccio e una birra artigianale siciliana gelata.

Vi abbiamo già fatto venire l’acquolina in bocca, vero? Prima di passare alla ricetta, una piccola curiosità: il termine vastaso  ha origini greche e identificava “colui che porta”. Con il tempo, attraverso numerose evoluzioni, è arrivato a identificare qualcuno “rozzo” o “maleducato”. Dopo questa piccola digressione, spazio alla ricetta dell’insalata vastasa!

Ingredienti

  • 800 g di patate
  • 300 g di fagiolini
  • 1 cipolla rosa
  • 100 g di pomodori o pomodorini
  • 2 cucchiai di aceto
  • 100 g di olive miste, verdi e nere
  • origano
  • olio
  • sale e pepe

Procedimento

  1. Pelate e affettate la cipolla ad anelli, quindi mettetela a mollo in acqua fredda per 1 ora.
  2. Spazzolate le patate e mettetele a cuocere in acqua salata, lasciando la buccia.
  3. Quando le patate saranno pronte, tagliatele a pezzi non troppo grossi.
  4. Fate bollire, nel frattempo, i fagiolini.
  5. Quando saranno cotti, unite tutti gli ingredienti nell’insalatiera, unendo anche le olive.
  6. Condite con aceto, olio, origano sale e pepe.

Buon appetito!