La Pasta co maccu è un piatto della tradizione siciliana a Catania che si prepara per la festa di S. Giuseppe. Tradizione vuole che venga condivisa nelle Tavulate, in un bellissimo momento di partecipazione collettiva. Ecco come prepararla.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr. di spaghetti;
  • 1 cipolla bianca;
  • 500 gr. di fave secche;
  • olio e.v.o. q.b.;
  • sale q.b.;
  • ½ cucchiaino di bicarbonato.

Preparazione:

  1. Metti le fave in un recipiente a bagno la sera prima di cucinarle.
  2. In una pentola capiente metti le fave ed aggiungi acqua abbondante per coprire totalmente.
  3. Aggiungi il bicarbonato e un pizzico di sale.
  4. Iniziata la cottura le fave faranno in superficie una schiuma bianca.
  5. Togli la schiuma con un cucchiaio di legno senza toccare le fave.
  6. Aggiungi un filo di olio e.v.o. e continua la cottura per altri 40/45 minuti.
  7. Prima di mettere la pasta controlla che le fave siano cotte, cioè scure e quasi una crema (quagghiate).
  8. Aggiungi gli spaghetti che hai in precedenza sminuzzato e continua la cottura.
  9. Mescola spesso perché il “macco” si attacca alla pentola con facilità.
  10. Quando la pasta è cotta togli dal fuoco e versa nel piatto.

Buon appetito!

www.tradizionalmentesiciliana.com

www.facebook.com/tradizionalmentesiciliana