Lo spettacolo della cucina siciliana.

  • Pasta con le sarde: ad Aspra per preparare il primo piatto della tradizione.
  • Antonia, 86 anni, cucina i bucatini con maestria.
  • Uno spettacolo per gli occhi e il palato: il video.

Tra la frazione marinara di Aspra (Palermo) e il suo mare esiste un legame speciale. Come potrebbe non essere così? La località, che rientra nel territorio di Bagheria, vanta un’antica tradizione e ha fatto dell’industria conserviera ittica il suo fiore all’occhiello. Per esaltare al meglio il buon pescato siciliano, non c’è niente di meglio di una ricetta preparata ad arte. E la signora Antonia, 86 anni, è una vera e propria artista ai fornelli. La sua pasta con le sarde, un piatto iconico della cucina siciliana, è un trionfo di gusto e maestria, una gioia per il palato, ma anche per gli occhi. Il canale di YouTube Pasta Grannies, che in tante occasioni ha fatto tappa in Sicilia, è tornato per carpire i suoi segreti. Il risultato è un video da guardare tutto d’un fiato, che trovate alla fine dell’articolo.

Come fare la Pasta con le Sarde siciliana

Mentre cucina la “pasta ch’i sardi“, Antonia racconta di avere una famiglia numerosa. Tra figli, nipoti e pronipoti, si ritrovano a condividere i pasti anche in 40: servono ben 4 tavoli. E a lavare i piatti ci pensa la lavastoviglie di questa strepitosa donna siciliana: le sue braccia. Per il suo piatto, pulisce il pesce da sola: apre la pancia, leva le spine e apre il pesce dividendolo in due metà. Cipolla, finocchietto, uvetta, zafferano e sarde: un connubio delizioso. Di solito mette anche il concentrato di pomodoro fatto da lei. A completare il tutto, ci pensa la muddica atturrata, cioè il pangrattato abbrustolito e condito con olio e un po’ di zucchero. Il risultato parla da solo: uno strepitoso piatto di pasta con le sarde, ricco di condimento. Il formato che ha scelto, manco a dirlo, sono i bucatini. Per scoprire la ricetta passo dopo passo, vi lasciamo al video: è davvero uno spettacolo! Foto: Pasta Grannies.

Articoli correlati