Una delle spiagge più belle della Sicilia.

La nostra ricerca delle spiagge siciliane più belle ci porta oggi in una famosissima zona della Sicilia: la costa sudorientale. Siamo tra Punta delle Formiche e la celebre Isola delle Correnti, nel territorio di Siracusa. Qui si trova Playa Carratois, una località che non ha nulla da invidiare ai rinomati lidi caraibici. Acque cristalline e fondali bassi sono solo le premesse di questa lunga spiaggia dorata a pochi chilometri da Pachino, perfetta per chi è in cerca di relax. Vi si trovano stabilimenti balneari, con la possibilità di praticare sport come il windsurf (la zona è molto adatta, grazie alla presenza di correnti).  Esploriamo un po’ questa spiaggia.

Playa Carratois, spiaggia da scoprire

Questa è sicuramente una delle spiagge di questa zona da non perdere. È una naturale continuazione del tratto costiero che fronteggia l’Isola delle Correnti e regala una lunga spiaggia dorata. Nel tratto finale diventa Punta Rio, una sorta di piscina naturale con i fondali molto bassi. Ci troviamo in un’area della Sicilia molto gettonata da vacanzieri, locali e non. L’Isola delle Correnti rientra nel territorio di Portopalo: è collegata alla terraferma tramite un braccio artificiale e, quando la bassa marea la trasforma in una penisola, rappresenta l’estremo meridionale della Sicilia, geograficamente più a sud di Tunisi e più a nord di Hammamet. Sull’Isoletta si trova un faro, in cui decenni fa alloggiava il farista con la sua famiglia. La costruzione, dalla forma rettangolare, ha davanti un ampio piazzale, ma è da anni in disuso. Una visita alla spiaggia di Playa Carratois può essere l’occasione per esplorare meglio quest’are della Sicilia, che ha davvero tanto da regalare. Foto: Tiziana Scriminaci Di Maio.

Articoli correlati