Impossibile resistere di fronte a un piatto di polpette al sugo. Si tratta di una di quelle ricette della tradizione, che richiamano subito l’idea di casa. Ecco una versione della cucina siciliana. Vediamo insieme come prepararle.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di polpa mista tritata di vitello e maiale;
  • 100 g di mollica di pane raffermo;
  • 3 cucchiai di formaggio grattugiato (pecorino o caciocavallo);
  • latte;
  • 1 uovo;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • 800 g di patate;
  • 5 dl di passata di pomodoro;
  • 1 cipolla;
  • 1 ciuffo di basilico;
  • zucchero;
  • 1/2 bicchiere di vino secco;
  • olio extravergine d’oliva;
  • sale e pepe

Procedimento

  1. Soffriggete la cipolla intera in un tegame, con 3 cucchiai d’olio.
  2. Aggiungete la passata di pomodoro, le foglie di basilico, una presa di sale, una spolverata di pepe e un pizzico di zucchero.
  3. Fate cuocere per 15 minuti.
  4. Grattugiate la mollica di pane e trasferitela in una ciotola con 1 tazza di latte.
  5. Amalgamate il tritato con il prezzemolo sminuzzato, il pane strizzato e sbriciolato, il pecorino, una presa di sale e una spolverata di pepe.
  6. Legate tutto con l’uovo battuto e formate le polpette.
  7. Scaldate 6 cucchiai d’olio in una casseruola e rosolate le patate a dadi.
  8. Sgocciolatele e tenetele da parte.
  9. Unite le polpette nello stesso fondo di cottura e friggetele per qualche minuto.
  10. Bagnate con il vino e lasciate evaporare.
  11. Versate il sugo bollente e le patate e fate cuocere per 45 minuti, su fiamma moderata.
  12. Servite ben calde.

Buon appetito!