A Palermo il riconoscimento per il miglior albergo della Sicilia. Il titolo all’Hotel Principe di Lampedusa, nell’ambito della giornata inaugurale di Tuttohotel, il salone dell’ospitalità alberghiera che si è tenuto a Napoli.

A Palermo il migliore albergo della Sicilia

L’hotel si trova nel centro storico di Palermo, a piazza Cassa di Risparmio, poco distante da piazza Pretoria e dalla zona dei 4 Canti e di via Maqueda. Nasce dal progetto di recupero di uno degli edifici, con la riconversione di un vecchio albergo cittadino.

L’amministratore del Gruppo Martello Boutique Hotels (che gestisce la struttura), Antonio Martello, ha espresso “soddisfazione per il riconoscimento di un risultato raggiunto attraverso un progetto fortemente voluto e perseguito nel tempo, a cominciare dall’intuizione avuta anni addietro sulle potenzialità dell’edificio di essere trasformato in un hotel di charme“.

Il palazzo in cui si trova l’Hotel Principe di Lampedusa risale ai primi anni del Novecento. I destinatari dei premi di Tuttohotel sono stati individuati tra coloro che nell’ambito della loro attività professionale si sono contraddistinti per capacità manageriale/imprenditoriale, attitudini e competenze, capacità di innovare e/o preservare elementi caratteristici del territorio e del contesto in cui operano.

Turismo in Sicilia, le proposte di lavoro

In queste settimane sono diverse le proposte di lavoro in Sicilia per chi intende lavorare nell’ambito dell’ospitalità e dell’hôtellerie. Tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio, il tour operator I Grandi Viaggi ha in programma due giornate di selezioni a Ragusa e Catania.

Ancora, il Gruppo Adler ha presenti sul suo sito le offerte di lavoro per diverse figure professionali, da destinare alla sua struttura che si trova a Siculiana, nei pressi della Riserva di Torre Salsa.

Anche Rocco Forte, per il Verdura Resort di Sciacca, ha disponibili alcune posizioni e ha avviato la ricerca per personale da assumere con contratto a tempo indeterminato.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati