Spiagge più belle della Sicilia, ecco le mete imperdibili del 2020. Quando arriva la bella stagione, il pensiero corre immediatamente a una spiaggia assolata, in cui rilassarsi e concedersi un tuffo nel mare cristallino. La nostra isola, in questo, è una delle mete più richieste, grazie a una vasta scelta.

Decidere quali siano le spiagge più belle della Sicilia non è semplice. Siamo certi del fatto che ognuno abbia la sua spiaggia del cuore, il suo posto speciale. Per aiutare i più indecisi, però, abbiamo deciso di proporre alcuni angoli di paradiso, che lasciano senza fiato.

Anche quest’anno, infatti, Legambiente e Touring Club hanno selezionato le spiagge più belle e pulite d’Italia, assegnando loro le Vele.

Le spiagge più belle della Sicilia

L’Isola di Pantelleria si è aggiudicata il massimo punteggio, cioè le 5 Vele. Che il mare della “Perla Nera” sia straordinario, non è una novità. L’isola offre una natura selvaggia e panorami mozzafiato: è perfetta per una vacanza all’insegna del relax e della scoperta.

Altre quattro località siciliane hanno guadagnato 4 Vele.

Anche le Isole Egadi hanno guadagnato un posto nell’Olimpo del mare migliore. L’arcipelago è formato dalle isole Favignana, Marettimo, Levanzo e diverse altre minori, alcune poco più che scogli.

Ancora, il Litorale Trapanese Nord è stato inserito tra le spiagge più belle della Sicilia. L’area ha tanto da proporre, con siti archeologici ed eccellenti proposte enogastronomiche.

Cambiando decisamente location, ci spostiamo verso l’isola di Salina. Si tratta di un’altra meta molto apprezzata, diventata famosa non solo per le sue bellezze, ma anche per il film Il Postino.

Conclude il giro lungo le spiagge siciliane più belle del 2020 il Golfo di Noto. Si tratta di un’ampia insenatura, nella costa sudorientale della Sicilia, che si affaccia sul mar Ionio. Bagna i territori della provincia di Siracusa.

Foto: roberto – Attribution 2.0 Generic (CC BY 2.0)

Articoli correlati