Anche Stefano Accorsi ha scelto di trascorrere alcuni giorni in Sicilia durante questa estate. L’attore ha voluto mantenere un elevato livello di privacy, pubblicando soltanto un tramonto a Marina di Ragusa. La nostra Isola continua a essere dunque una meta molto amata dai personaggi del mondo dello spettacolo.

Stefano Accorsi in Sicilia

Nuovo “avvistamento” vip in Sicilia. Al lungo elenco di volti noti già arrivati sulla nostra Isola per le vacanze estive, si aggiunge anche Stefano Accorsi. L’attore ha voluto mantenere il massimo riserbo sulla sua trasferta siciliana. Come si legge sul Giornale di Sicilia, Accorsi è arrivato da Bologna con la famiglia.  A Marina di Ragusa ha pranzato al Lido Azzurro da Serafino, posando per una foto con Pinuccio La Rosa. La cena ha incluso pesce e vino siciliano.

L’attore si è anche recato a Scicli. Per mantenere la privacy sulle sue vacanze, ha scelto di non pubblicare foto o video, dando spazio soltanto a un tramonto a Marina di Ragusa e chiedendo la massima riservatezza.

Stefano Accorsi si è fatto conoscere dal grande pubblico grazie a film di successo come “L’ultimo bacio” di Gabriele Muccino, “Le fate ignoranti” e “Saturno Contro” di Ferzan Özpetek, “La stanza del figlio” di Nanni Moretti, “Romanzo Criminale” di Michele Placido. In tempi più recenti è anche stato protagonista di diverse serie tv molto apprezzate dal pubblico.

Per quanto riguarda la sua vita privata, dal 2013 ha una relazione con Bianca Vitali, figlia del giornalista toscano Aldo Vitali, con la quale si è sposato il 24 novembre 2015 a Borgonovo Val Tidone. La coppia ha due figli: Lorenzo, nato il 21 aprile 2017, e Alberto, nato il 28 agosto 2020.

Anche nell’estate del 2022 la Sicilia conferma di essere una meta molto amata dai vip. Nelle scorse settimane hanno scelto l’isola per le vacanze, tra gli altri, Michelle Hunziker, Christian De Sica, Diletta Leotta e Alessia Marcuzzi. Foto di repertorio.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati