Aerolinee Siciliane, la compagnia aerea interamente siciliana, ha aperto sul suo sito ufficiale una sezione dedicata alle opportunità di lavoro, con possibilità di candidarsi per le varie posizioni ricercate. Attualmente sono due gli aerei disponibili, con capienza da 180 posti ciascuno. Il primo volo, in partenza dall’aeroporto di Comiso e diretto verso Milano, è in programma il 14 giugno del 2020.

Lavoro Aerolinee Siciliane: come candidarsi

La compagnia aerea è nata in risposta al caro voli e alle polemiche sorte, soprattutto durante il periodo delle festività natalizie, in relazione ai costi dei biglietti aerei da e per la Sicilia. Sul sito ufficiale di Aerolinee Siciliane, dunque, trovate la sezione “Recruitment” (cliccando qui), con tutte le posizioni aperte.

L’azienda ha indicato la sede operativa per il coordinamento voli: è un edificio (la palazzina 20) proprio di fronte l’Aeroporto Pio La Torre di Comiso, dove si terranno anche i briefing con gli equipaggi. La struttura risponde alle esigenze operative e consente di rivitalizzare alcuni edifici troppo a lungo inutilizzati.

“La collaborazione tra la compagnia aerea dei siciliani e le amministrazioni che hanno il compito di gestire e sviluppare il nostro territorio parte su buone e concrete basi”, ha detto Luigi Crispino, patron della nuova compagnia aerea siciliana.