In arrivo una nuova ondata di calore sulla Sicilia.

Al Sud le temperature sono, in generale, in rialzo. Una situazione opposta, invece, al Nord, sulle regioni adriatiche e in Toscana: qui l’ingresso di venti più freschi di Bora e Grecale sta provocando un calo sensibile delle temperature, con valori massimi che scenderanno sotto la media del periodo.

Da mercoledì 8 luglio l’ulteriore rinforzo dell’anticiclone riporterà un’atmosfera più stabile. Fino a sabato pomeriggio il sole sarà prevalente. Le temperature massime torneranno a crescere fino a raggiungere punte di 30-33 C al Nord, 35 C al Centro e oltre questa soglia sulle zone interne di Sardegna e Sicilia.

Oggi, martedì 7 luglio, soffieranno venti freschi di Bora e Grecale con raffiche fino a 60-70 km/h, ma a parte qualche nube in più al Nord e ultime precipitazioni mattutine in Emilia e sugli Appennini centrali il tempo rimarrà pressoché soleggiato.

Il secondo weekend di luglio vedrà una nuova irruzione di venti di Bora, con temporali che interesseranno il Nord a partire da sabato pomeriggio fino alle prime ore di domenica. Le temperature subiranno una nuova flessione e i valori scenderanno sotto la media del periodo.

Articoli correlati