Dolce e Gabbana scelgono ancora la Sicilia. Stavolta è Palazzolo Acreide a fare da teatro alla nuova campagna pubblicitaria per le collezioni Primavera/Estate 2020. Lo splendido centro del Siracusano diventa perfetto scenario per le creazioni di Domenico Dolce e Stefano Gabbana, ma è allo stesso tempo protagonista delle foto di Salvo Alibrio.

Le foto, in bianco e nero, esaltano i dettagli e le costruzioni, mentre le modelle diventano una parte integrante di tradizioni e folklore siciliano. Il duo di stilisti nutre un forte amore per la Sicilia, che in più di un’occasione è diventata set di campagne pubblicitarie, ma anche di grandi eventi, esaltando abiti e accessori.

“Immortalata da Salvo Alibrio – si legge sul sito della maison di moda – la Campagna ADV ambientata in Sicilia, a Palazzolo Acreide, è realizzata in bianco e nero, rievocando l’atmosfera, i simboli e le tradizioni dell’isola. Esaltato dalla profondità delle inquadrature e dalla saturazione del bicolore, il DNA Dolce&Gabbana emerge dagli scatti della campagna con tutta la storia, i valori e le suggestioni a cui rimanda. Scenari di vita quotidiana sono affiancati a tradizionali momenti di convivialità di paese, divenendo sfondo suggestivo agli abiti della collezione”.

Articoli correlati