La Guastedda Ennese è una focaccia. A differenza della guastedda palermitana, che viene farcita dopo la cottura, quella ennese viene condita prima della cottura in forno. Si tratta di uno di quei piatti della cucina siciliana che hanno il sapore della tradizione. Come avrete modo di vedere, il condimento è molto ricco e gustoso. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 600 g di pasta per focacce;
  • 300 g di ciccioli di maiale;
  • 300 g di primosale fresco;
  • olio extravergine d’oliva;
  • sale e pepe

Procedimento

  1. Lavorate brevemente la pasta e stendetela in due sfoglie.
  2. Disponete le sfoglie in una teglia unta.
  3. Distribuite al centro, ben mescolati, i ciccioli, il formaggio, una presa di sale e un pizzico di pepe.
  4. Ricoprite con la pasta rimasta e spennellate la superficie con un cucchiaio d’olio, che avrete mescolato con un cucchiaio d’acqua.
  5. Fate riposare per 40 minuti e cuocete nel forno caldo, a 220°, per 45-50 minuti.
  6. Lasciate intiepidire la focaccia, coperta, prima di servire.

Buon appetito!