A caccia di tramonti siciliani.

  • Dove trovare i tramonti più belli in Sicilia.
  • Paesaggi che scaldano il cuore e l’anima e che regalano momenti indimenticabili.
  • Che sia mare, montagna o città, ecco i punti più panoramici della Trinacria.

Poche cose sono in grado di scaldare il cuore come un bel tramonto. La natura sa regalarci colori che lasciano a bocca aperta. Sfumature che bruciano, mentre il sole sparisce placidamente all’orizzonte. L’atmosfera si fa rarefatta, le tinte assumono un aspetto magico e ci si sente trasportati in un tempo e in uno spazio altro. Una magia che si ripete ogni giorno, puntuale. Uno spettacolo straordinario, che in alcuni luoghi è ancora più speciale. Oggi andiamo a caccia dei tramonti più belli in Sicilia. La nostra Isola offre infinite proposte in tal senso. Che siano sul mare, in città o dalla montagna, ce n’è davvero per tutti i gusti. Se non ci credete, seguiteci.

Tramonti più belli in Sicilia: il mare

La nostra rassegna dei migliori tramonti siciliani comincia con “il” tramonto per eccellenza: quello delle Saline. La costa trapanese regala vere e proprie cartoline, con il profilo dei mulini, i mucchietti di sale e i colori strabilianti. Altro luogo decisamente suggestivo si trova a Cefalù: provate a guardare il tramonto dalla Porta Pescara: meglio di un quadro! Dalla Scala dei Turchi di Realmonte si gode di uno scenario strabiliante: la scogliera di marna bianca si illumina di una luce del tutto inedita. Spostandoci di un bel po’, andiamo fino all’Isola delle Correnti: anche qui lo spettacolo è garantito. Dalla Terrazza del Belvedere di Taormina potete ammirare un paesaggio che fa bene al cuore: perfetto per viaggiare con la fantasia. E questo è solo l’inizio della nostra rassegna dei tramonti più belli in Sicilia.

Dall’Etna alla città

Avete mai provato ad ammirare il tramonto dall’Etna? Se non l’avete mai fatto, vi consigliamo vivamente di concedervi questa esperienza. Il fuoco del vulcano, da una parte, e il fuoco del sole dall’altra: davvero imbattibile. Anche dal Castello di Erice si può vedere un tramonto strabiliante, che si perde nel mare alla ricerca dell’orizzonte. Decisamente più “cittadine”, ma non per questo meno belle, le esperienze che potete fare a Palermo, dall’alto della Cupola di Santa Caterina, dai tetti della Cattedrale o dalla Cupola del Santissimo Salvatore. Rimanendo nel capoluogo, fate un giro all’ora del tramonto nella riserva di Barcarello (a due passi dalla borgata marinara di Sferracavallo): non rimarrete delusi. Per concludere il nostro giro, andiamo sulle Isole Minori.

I tramonti delle Isole Minori della Sicilia

All’ora del tramonto a Salina, Pollara offre uno spettacolo unico. Che dire, poi, del tramonto che incornicia lo Stromboli? È proprio un Patrimonio dell’Umanità. Sull’isola di Pantelleria non dovete perdervi un tramonto da Scauri: sembra dipinto dal più abile degli artisti. Chiudiamo la nostra ricerca dei tramonti più belli in Sicilia fermandoci a Favignana. Scegliete il Faro, non vi deluderà. Foto: Aristide Tassone.

Articoli correlati