La rivista Forbes “in love” con la Sicily

  • Motivi per visitare Milazzo, in provincia di Messina.
  • Sul magazine un articolo dedicato alla “Secret Sicily“, cioè la Sicilia Segreta.
  • Cosa rende unica questa località? Visitiamola insieme.

Ancora una volta Forbes si ferma in Sicilia, per dispensare suggerimenti e consigli di viaggio. Dopo aver dedicato spazio a località come Cefalù e Siracusa, tocca a Milazzo. Un angolo di Sicilia definito “segreto“, che ha fatto breccia nel cuore della giornalista Livia Hengel.

«Ho scoperto la città di Milazzo per la prima volta mentre iniziavo a programmare un viaggio alla scoperta dei vigneti delle Isole Eolie», scrive Hengel. Milazzo, infatti, è il principale punto di partenza per raggiungere l’arcipelago, ma la maggior parte delle persone trascorre meno di un’ora nella cittadina. Anche l’autrice, nella prima occasione, ha trascorso lì solo il tempo di una granita.

Quest’anno, però, in un viaggio di ritorno alle Isole Eolie, ha deciso di soffermarsi ancora un po’ a Milazzo: «Se ho imparato qualcosa da un decennio viaggiando attraverso l’Italia, è che ogni destinazione, non importa quanto grande o piccola che sia, ha qualcosa di inaspettato, e gli esperti locali sono la chiave per navigare in nuove destinazioni», spiega la giornalista. «Grazie all’aiuto di Vito Planeta e Carmelo Isgrò, biologo marino e milazzese, non mi ci è voluto molto per capire che Milazzo è più di una semplice porta per le Isole Eolie», aggiunge. Così ha trovato 3 posti da non perdere a Milazzo.

Motivi per Visitare Milazzo: le scelte di Forbes

  1. Castello di Milazzo e il MuMa Museo del Mare –  Dal porto, ti consigliamo di dirigerti a nord per raggiungere la storica città murata di Milazzo. Qui si trova il medievale Castello di Milazzo, una magnifica acropoli costruita su rovine risalenti al Neolitico. L’architettura normanna del castello riflette un miscuglio di epoche ed è stata modificata e ampliata dalle civiltà conquistatrici nel corso dei secoli, tra cui greci, romani, arabi e spagnoli. È la più grande cittadella fortificata della Sicilia e una passeggiata intorno alle sue torri e bastioni difensivi offre ampie vedute della penisola di Milazzo e del mare cristallino. Il castello è anche sede del MuMA: Museo del Mare un museo interattivo pensato per “riscoprire l’armonia tra uomo e mare attraverso la scienza e l’arte”.
  2. La Baronia: il vigneto sul mare di PlanetaIncastonata su scogliere a picco sul mare, La Baronia è un gioiello della corona vitivinicola di Planeta. Nasce da una collaborazione tra Planeta e la filantropica Fondazione Lucifero che offre tutoraggio, senso di comunità e uno spazio creativo per giovani svantaggiati a Milazzo.
  3. Capo Milazzo e la Piscina di Venere – L’ultimo dei Motivi per Visitare Milazzo. Mentre sei a Milazzo, non puoi perderti un’escursione naturalistica tra cactus, ulivi e cespugli di capperi lungo la punta del Capo di Milazzo per vedere la bellissima Piscina di Venere. Questa graziosa caletta naturale si riempie di acqua di mare con l’alta marea e protetta da un perimetro roccioso che la ripara dal mare. È un bellissimo sito dove puoi nuotare quando il vento è calmo o goderti il ​​tramonto quando il sole scende nel mare davanti a te, inondando la zona di una luce dorata.

Foto: Giorgio MinguzziLicenza.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati