Rocambolesco incidente al Porto di Catania. Una motrice “trattore”, utilizzata per la movimentazione dei semirimorchi, è caduta la scorsa notte in mare. Per fortuna l’operatore addetto alle manovre è riuscito a mettersi in salvo prima che il mezzo cadesse in acqua.

Stava operando sul molo di Levante dello scalo etneo. Al lavoro sul posto, per il recupero del mezzo, i vigili del fuoco del comando provinciale di Catania, che sono intervenuti con una squadra operativa, il nucleo sommozzatori e il personale della sezione navale.

Presente il personale della Guardia Costiera per quanto di competenza e la polizia, che si occupa di tutte le indagini del caso. Ancora da comprendere l’esatta dinamica e le cause dell’incidente.