La Pasta Fritta all’Isolana è una vera prelibatezza che potete preparare ogni volta che volete. Gustosa e croccante, è una variante della più celebre frittata di pasta. Rispetto a quest’ultima, infatti, non prevede l’utilizzo delle uova. Leggendo gli ingredienti, vi renderete conto che si tratta di sapori semplici, molto amati dalla cucina siciliana.

Questa Pasta Fritta all’Isolana è perfetta per le giornate in cui non abbiamo molta voglia di spadellare davanti ai fornelli, ma non vogliamo rinunciare a una preparazione ricca di gusto. Non indugiamo oltre con le introduzioni, ma passiamo subito alla ricetta.

Pasta fritta all’isolana Ricetta

Ingredienti

  • 400 g di spaghettini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 acciughe sott’olio
  • 70 g di pangrattato
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Procedimento

  1. Iniziate scolando le acciughe per liberarle dall’olio di conservazione e poi tritatele.
  2. Fate imbiondire l’aglio finemente tritato in una padella con all’incirca 4 cucchiai di olio e poi, a fiamma bassa, tuffate le acciughe tritate fino a quando non si saranno sciolte.
  3. Lessate la pasta in abbondante acqua bollente e salata e, una volta che sarà al dente, scolatela e unitela alla padella con il condimento.
  4. Aggiustate il sapore con un po’ di pepe, cospargete il sopra di pangrattato ed alzate leggermente la fiamma.
  5. Mescolate bene e fate cuocere fino a quando il pangrattato non sarà diventato croccante.

Buon appetito!

Di Viola Dante

Articoli correlati