I pasticciotti di frutta secca con conserva sono deliziosi dolcetti ripieni. Il procedimento per prepararli non è difficile e vi conquisteranno al primo assaggio. All’interno viene messa confettura di zucca, un ingrediente molto utilizzato nelle ricette dolci siciliane. Vediamo subito come prepararli, a cominciare dagli ingredienti per 6-8 persone.

  • 500 g di farina
  • 500 g di mandorle e nocciole tostate
  • 750 g di zucchero semolato
  • 1 limone
  • 300 g di confettura di zucca
  • burro e farina per gli stampini

Ed ecco il procedimento passo dopo passo per cucinare i pasticciotti di frutta secca con conserva.

  1. Setacciate la farina sulla spianatoia e impastatela con la frutta secca tritata molto finemente, 500 g di zucchero e l’acqua necessaria per ottenere un impasto consistente.
  2. Stendete l’impasto in una sfoglia di 4-5 cm di spessore e ricavate dei tondini dello stesso diametro delle formine.
  3. Spolverizzate di farina degli stampini per tartellette imburrati e rivestite il fondo e le pareti con dei dischi di pasta.
  4. Riempite la cavità con poca confettura e coprite con un altro tondino.
  5. Mettete i pasticciotti in una placca e infornate a 180° per 15 minuti.
  6. Versate 0,50 dl di acqua in un tegame.
  7. Aggiungete lo zucchero e mettete su fiamma bassa.
  8. Cuocete fino a quando il composto formerà un filo consistente.
  9. Mettete il composto nel bicchiere del frullatore, aggiungete 1 cucchiaio di succo di limone e azionate l’apparecchio per qualche istante.
  10. Appena il preparato si sarà raffreddato, diventando biancastro, versatelo in una ciotola e spennellatelo sui dolci freddi.
  11. Rimettete in forno a 150°, per 5 minuti.
  12. Sfornate, fate freddare e servite.

Buon appetito!

Articoli correlati