Penultimo weekend del festival dell’estate a Palermo.

  • C’è ancora un po’ di tempo per approfittare delle proposte di Restart.
  • Si può passeggiare nelle ore serali, tra aperture straordinarie ed eventi speciali.
  • Ecco tutto quello che proprio non puoi perderti.

Siamo a metà del mese di agosto e ci avviamo alla conclusione di Restart, la manifestazione che per tutta l’estate ha aperto alcuni dei luoghi più belli di Palermo, proponendo anche tanti eventi unici. In questo penultimo weekend sono ancora tante le possibilità. Si può passeggiare al calar del sole, per andare a vedere o rivedere i capolavori della città: dalla bellezza assoluta dell’Annunciata di Antonello da Messina, al fascino normanno del Chiostro di S.Giovanni degli Eremiti e della Cuba; dal monte dei pegni di Palazzo Branciforti alla magia degli oratori del più grande stuccatore al mondo, Giacomo Serpotta. E, ancora, dalla spettacolare vista dall’alto della Cupola di S.Caterina e del Campanile di S. Giuseppe Cafasso alla scoperta di luoghi meno conosciuti come la Necropoli punica e la Loggia dell’Incoronazione. Ognuno dei luoghi proposti ha qualcosa da raccontare e merita senza ombra di dubbio una visita: basta cliccare qui per conoscere l’elenco completo. A queste aperture si aggiungono gli eventi speciali: scopriamoli insieme.

 Tra gli eventi speciali di Restart ti segnaliamo:

  • giovedì 19 alle 21,30 a Palazzo Abatellis si terrà il concerto barocco dell’Arianna art ensamble “Caratteri e colori del Seicento italiano”;
  • venerdì 20, alle 21,00 terza puntata di “In secola secolorum” dove Gaetano Basile, presso l’Archivio storico comunale racconterà le sue storie della Palermo del 700, “il secolo d’oro”
  • sabato 21 alle 21,00 nella suggestiva cornice del castello della Cuba il secondo appuntamento della rassegna “SOLO/IMPROVVISAZIONI” che vedrà esibire il virtuosismo del sassofonista Davide Barbarino;
  • sabato 21 alle 19,00 ed in replica alle 21,30 tornano il Re e la Regina, Ferdinando e Carolina ad accoglierti nella loro reggia palermitana, la Palazzina Cinese, raccontandovi storie e curtigghi di corte.

Prenotare la propria visita e acquistare i biglietti per gli eventi di Restart è facilissimo. Per conoscere tutte le proposte in calendario, basta cliccare qui. Vi consigliamo di verificare sempre la disponibilità: qualora ci fossero ancora posti, è possibile acquistare i ticket anche direttamente nei luoghi che avete scelto. Foto: Ralf SteinbergerLicenza.

Articoli correlati