Easyjet riattiva il volo Palermo-Amsterdam.

  • Dopo tre anni la compagnia area riaprirà la rotta in partenza dall’aeroporto Falcone Borsellino.
  • Sarà operativa nel periodo estivo.
  • Le frequenze settimanali saranno due, ecco tutti i dettagli.

Cresce l’offerta dei voli che uniscono la Sicilia al resto dell’Europa. La compagnia aerea Easyjet ha annunciato la riapertura del volo Palermo-Amsterdam nel corso della stagione estiva. Nel dettaglio, la rotta sarà operativa dal 28 giugno al 29 ottobre 2021, con due frequenze settimanali: il lunedì e il venerdì. I voli partiranno da Amsterdam alle 12 del venerdì e alle 11,15 del lunedì. Ripartiranno dall’aeroporto di Palermo alle 15,40 del venerdì e alle 15,15 del lunedì. Con la riattivazione di questa rotta, diventano 8 le destinazioni nazionali e internazionali raggiungibili dall’aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo durante l’estate. Ecco tutti i collegamenti: Malpensa e Napoli in Italia; Londra Gatwick e Londra Luton nel Regno Unito; Ginevra in Svizzera; Amsterdam in Olanda; Parigi Orly e Lione in Francia.

Sempre più voli dalla Sicilia

La riattivazione del volo Palermo-Amsterdam è stata accolta con soddisfazione da Natale Chieppa, direttore generale di Gesap. “Amsterdam – ha commentato il direttore – è una rotta molto ambita che spesso registra una domanda di slot superiore alle reali disponibilità, quindi un motivo in più per apprezzare la scelta di Easyjet. Ci auguriamo che nelle prossime settimane la situazione sanitaria migliori e consenta un controllo e una efficacia sempre maggiore nella lotta alla pandemia”.

Lorenzo Lagorio, Country Manager di Easyjet Italia, ha aggiunto:  “Con la programmazione estiva che abbiamo annunciato oggi, e, in particolare con la nuova rotta tra Palermo e Amsterdam, vogliamo confermare il nostro impegno a migliorare la connettività della Sicilia, rispondendo alla domanda di viaggio dei nostri passeggeri. I segnali per la prossima estate sono positivi e ci auguriamo di cuore che i continui progressi nei programmi di vaccinazione, in aggiunta alle misure di sicurezza aggiuntive che abbiamo introdotto e a quelle implementate dagli aeroporti, possano incoraggiare gli italiani a prenotare le proprie vacanze con fiducia”.

Articoli correlati