Le zucchine ripiene sono uno di quei piatti in grado di richiamare immediatamente alla memoria l'aria di casa, delle domeniche in famiglia e di momenti condivisi con le persone più care. Semplici e gustose, possono essere un secondo o anche un piatto unico, da farcire con gli ingredienti più disparati. Ogni famiglia custodisce gelosamente la propria ricetta zucchine ripiene, che viene tramandata di generazione in generazione, arricchendosi se necessario di sfiziosi dettagtli. Le zucchine sono ortaggi versatili e ricchi di proprietà: hanno pochissime calorie e contengono vitamine A e C e tanto potassio. Tendenzialmente si tratta di verdure primaverili, ma si trovano in commercio durante tutto l'anno.

Le zucchine tonde ripiene che vi proponiamo oggi possono essere un ottimo modo per far mangiare più verdura ai bimbi: grazie agli ingredienti, infatti, potrete portare in tavola un piatto gustoso e salutare, che non farà di certo storcere il naso ai piccoli! Come vuole la tradizione, abbiamo pensato di suggerirvi una ricetta per realizzare le zucchine tonde ripiene di carne, che dimostra una volta di più che di questo meraviglioso ortaggio non si butta via nulla. La polpa, infatti, una volta estratta si utilizza per il ripieno e la stessa zucchina tonda diventa un recipiende. La calotta, ovviamente, chiude la verdura, che diventa così un suggestivo scrigno di sapori.

Zucchine ripiene, ingredienti

Per preparare le zucchine tonde ripiene di carne avete bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 4 zucchine tonde
  • 1 uovo medio
  • 100 grammi di carne macinata di suino
  • 100 grammi di salsiccia di maiale
  • 30 grammi di parmigiano reggiano
  • prezzemolo tritato quanto basta
  • pepe nero quanto basta
  • 20 grammi di mollica di pane tritata
  • sale fino quanto basta
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva

Zucchine tonde ripiene, procedimento

Per cucinare le zucchine tonde ripiene, anzitutto dovete lavare gli ortaggi sotto l'acqua corrente. Tamponate con un panno pulito e tagliate via la calotta, quindi incidete il perimetro interno con un coltellino, praticate una croce nella polpa ed estraetene uno spicchio alla volta. Scavate con uno scavino o un cucchiaino e lasciando 1 centimetro circa di spessore. Così sia le calotte che i contenitori saranno pronti.

Condite con sale l'interno delle zucchine, quindi capovolgete le zucchine su un vassoio foderato con carta da cucina: in questo modo perderanno il liquido di vegetazione. Passate al ripieno: versate in una ciotola la carne macinata e aggiungete la salsiccia, privata del budello. Unite anche il parmigiano, la polpa delle zucchine tritata, le uova leggermente sbattute, la mollica, il prezzemolo, sale e pepe. Amalgamate il tutto fino a ottenere un composto omogeneo. Ungete la teglia, riempite le zucchine fino all'orlo con il ripieno e disponetele con le loro calotte (non dovete chiuderle, mettete le calotte poggiate sulla teglia).

Cuocete in forno statico preriscaldato a 160 gradi per circa 60 minuti (in forno ventilato i gradi diventano 140 e il tempo di cottura 50 minuti). Potete togliere un po' prima le calotte, qualora le vediate già ammorbidite e colorate, mentre le zucchine ripiene dovranno diventare dorate e croccanti in superficie. Servite a tempratura ambiente, coprendo con le calotte. Partendo da questa ricetta, potete dare sfogo alla vostra creatività in cucina: provate un ripieno a base di prosciutto e formaggi, di tonno sott'olio o anche di verdure e formaggio, non ve ne pentirete!