Avete mai sentito parlare della bobbia? Si tratta di una ricetta siracusana, che deve il nome a un termine dialettale che indica un miscuglio di sostanze varie. Chi è originario di quelle parti – o comunque è solito frequentarle – sa di cosa si tratta. È un contorno a base di peperoni e patate: una sorta di versione locale della caponata. Peperoni e patate si friggono in padella, con olio d’oliva e cipolle bianche, e tutto si sfuma con l’aceto. Prepararla è veramente semplice: bastano pochi ingredienti e il condimento è servito. Non si può dire che sia leggera, però è davvero gustosa.

Ricetta della bobbia

Ingredienti

  • Peperoni
  • Patate
  • Cipolle
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Aceto

Procedimento

  1. Per fare la bobbia, dovete anzitutto pulire i peperoni e tagliarli a pezzi grossi.
  2. Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti.
  3. Affettate finemente la cipolla.
  4. Mettete l’olio a scaldarsi in padella.
  5. Friggete la cipolla.
  6. Togliete la cipolla e friggete i peperoni.
  7. Togliete i peperoni e friggete le patate.
  8. Eliminate l’olio dalla padella, rimettete le verdure tutte insieme e salatele.
  9. Lasciate amalgamare i sapori.
  10. Irrorate con aceto a fuoco acceso e aspettate che evapori.

Buon appetito!

Articoli correlati