Un nuovo riconoscimento per Fud Bottega Sicula, che ha vinto il premio Agorà per la migliore comunicazione web adv, grazie al video “Un tuffo in Sicilia”. Il Premio Agorà per la pubblicità viene assegnato alle migliori campagne pubblicitarie delle agenzie di comunicazione e i clienti che ne hanno commissionato la creazione. Trenta agenzie partecipanti e la presentazione di 88 progetti, valutati dalla Giuria per l’assegnazione dei premi.

A Fud Bottega Sicula e allo studio di produzione Tokay Creative Studios è stato assegnato il Premio Agorà per la categoria Web Adv per il video “un tuffo in Sicilia” realizzato e diffuso in occasione dell’apertura del primo punto vendita dell’azienda fuori dal territorio siciliano.

“Siamo molto orgogliosi di questo riconoscimento – dice Andrea Graziano, founder del marchio Fud Bottega Sicula- la creazione di questo video per noi è stata fondamentale per la promozione dell’apertura del ristorante milanese. Per noi andare a Milano significava molto, ma volevamo arrivarci con il nostro carico di storia, sapori e tradizioni e con le facce e il lavoro dei nostri produttori. Tokay è riuscita a condensare tutto questo in 40 secondi.”

Oltre un mese di riprese, più di trenta location scelte per lo shooting tra Palermo, Catania, Milano e i siti di produzione di vari prodotti gastronomici iconici come il suino dei Nebrodi o la Provola della Madonie.

Il video di Fud Bottega Sicilia

“L’elemento centrale per la produzione di questo video è stata l’idea di Sicilia contemporanea – racconta Antonio Rao, regista e fondatore di Tokay Creative Studios – abbiamo cercato di uscire fuori dagli stereotipi da cartolina senza rinunciare a immagini fortemente evocative della nostra terra. La scelta della musica in questo ci ha fortemente aiutato. La produzione è  stata davvero un viaggio emozionante nella Sicilia più autentica.”

 

Il presidente del Premio Agorà – Salvatore Limuti – ricorda come «l’unicità del Premio consista nel suo particolare meccanismo di valutazione, basato non solo su criteri estetici ma su un’attenta analisi della copy strategy e delle tendenze del mercato da parte di un gruppo di figure professionali differenti come grafici, esperti di marketing, copywriter, psicologi applicati e ricercatori. Tuttavia, l’aspetto che maggiormente contraddistingue il nostro evento è quel criterio di valutazione selettivo che dona un valore aggiunto alle agenzie vincitrici e al premio stesso, insieme alla scelta di premiare non solo la creatività dell’agenzia ma anche il committente del progetto realizzato».