Nuove possibilità di lavoro in Sicilia. L’Associazione Noi Albergatori Siracusa ha avviato la campagna di recruiting di personale. Il presidente dell’associazione, Giuseppe Rosano, ha precisato che la ricerca e selezione di figure specializzate, da inserire all’interno delle strutture associate per la stagione turistica, 2020 avverrà anche adeguandosi ai moderni sistemi di comunicazione attraverso la pubblicazione di post dedicati sulla pagina Facebook e quant’altro.

Tra le figure professionali che lavorano a diretto contatto con la clientela si cercano direttori d’albergo, capo ricevimento, addetti all’accoglienza, maître d’hotel, personale di sala e bar.

La conoscenza di almeno due lingue straniere sarà molto apprezzata: indispensabile l’inglese ormai assurto al rango di “lingua globale”, ma sono i benvenuti anche i candidati che parlano il tedesco, per via del numero di visitatori di provenienza germanofona. Tra le altre figure professionali valuteremo le candidature alle mansioni di chef e personale cucina, cameriere ai piani e manutentori.

Il processo di recruitment partirà dall’esame dei curricula, che i candidati possono inviare entro il 10 febbraio 2020 a job@noialbergatorisiracusa.it, indicando lo specifico ruolo da ricoprire, al fine di individuare le candidature in linea con il profilo ricercato.

Dopo lo screening dei curriculum inizieranno i colloqui di selezione, che saranno curati direttamente dagli stessi albergatori presso il Grande Albergo Alfeo. Con particolare impegno e attenzione seguiremo la selezione e l’inserimento nel settore lavorativo alberghiero delle persone con sindrome Down e diversamente abili.

Articoli correlati