La pasta con le cozze è un grande classico della cucina, uno di quei primi piatti con cui si va sempre sul sicuro. Prepararla può sembrare impegnativo, ma non è difficile: basta seguire i consigli giusti.

Vediamo insieme come fare, passo dopo passo.

Ricetta Pasta con le Cozze

Ingredienti

  • 200 g di spaghetti
  • 500 g di cozze
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • scorza di limone
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe

Procedimento

  1. Pulite bene le cozze. Eliminate qualsiasi traccia di filo che potrebbe annidarsi nella parte laterale del frutto di mare.
  2. Sciacquatele ben benino sotto acqua corrente e mettetele poi in un tegame con coperchio. Cucinatele fino a quando non si apriranno.
  3. A questo punto toglietele dal fuoco e sgusciatele.
  4. Mettetele in un piatto fondo, avendo cura di tenerle in umido grazie all’aggiunta di un po’ di brodo di cottura. Questo manterrà le cozze umide e morbide.
  5. Qualche cozza attaccata al suo guscio potreste anche lasciarla per poi utilizzarla come guarnizione.
  6. Mettete a cuocere la pasta.
  7. In una casseruola versate l’olio d’oliva ed aggiungete 1 spicchio d’aglio intero (che potrete poi togliere) o eventualmente tritato.
  8. Soffriggete l’aglio e poi aggiungete il brodo delle cozze ed un pezzetto di scorza di limone, senza l’amara parte bianca.
  9. Lasciate bollire per qualche minuto e poi togliete la scorza di limone e lo spicchio di aglio intero.
  10. Prima che la pasta sia ben cotta, qualche minuto prima, scolatela e completate la sua cottura all’interno della casseruola con il brodo delle cozze.
  11. Potrebbe rivelarsi utile aggiungere l’acqua di cottura della pasta. Non buttatela nel lavandino quindi.
  12. Dovrebbe formarsi una cremina attorno agli spaghetti. Questo starebbe ad indicarvi che la pasta è quasi pronta.
  13. Assaggiatene due fili e se vi soddisfacesse la cottura, aggiungete le cozze ed il prezzemolo tritato.
  14. Non resta che servire gli spaghetti alle cozze e decorare i piatti con del prezzemolo tritato, una scorzetta di limone tritata, qualche guscio di cozza e del pepe nero spolverato.

Buon appetito!

Di Viola Dante Foto di Agostino

Articoli correlati