Il ponte di Ognissanti porterà con sé il freddo. L’alta pressione che in questi giorni sta interessando il nostro Paese, quindi, non persisterà ancora a lungo. Nella giornata di Martedì 29 ottobre una prima perturbazione atlantica porterà piogge al Nord, mentre il Centro-Sud rimarrà ancora in attesa.

Mercoledì 30 ottobre ci sarà la vera svolta, con l’irruzione di venti più freddi di Bora. Il clima sarà decisamente più freddo al Nordest e sui versanti adriatici, mentre le temperature caleranno un po’ ovunque.

Piogge e temporali colpiranno anche la Sicilia e qualche precipitazione interesserà anche il Nord. Nella giornata di giovedì 31 ottobre il maltempo si sposterà al Sud, migliorando altrove, seppur momentaneamente. Il ponte di Ognissanti e i giorni successivi saranno rovinati da una serie di perturbazioni. Venerdì 1 novembre piogge e temporali dalla Sardegna verso il Lazio e il Sud, mentre sabato 2 novembre ci saranno ancora piogge al Sud.

Arriverà quindi una seconda e più intensa perturbazione, che inizierà a colpire il Nord, per poi scendere verso il Centro nella giornata di domenica 3. Tutto questo verrà accompagnato da temperature inferiori anche di 10 gradi rispetto al weekend che è appena trascorso.