In treno fino alle Eolie: la proposta di Italo.

  • I treni Italo arriveranno alle Isole Eolie, con un unico biglietto che include il collegamento in aliscafo.
  • Da giovedì 8 luglio l’Alta Velocità raggiungerà Sapri, quindi l’aliscafo arriverà nelle splendide isolette.
  • Una soluzione che riduce i tempi di arrivo, coordinando gli orari all’andata e al ritorno.

Quest’estate le Eolie si raggiungono in treno. Una proposta decisamente singolare, ma altrettanto utile ai viaggiatori: i treni Italo, infatti, raggiungeranno le Isole Eolie grazie a un biglietto unico che consentirà di viaggiare con il collegamento treno più aliscafo. Da giovedì 8 luglio si arriverà con l’Alta Velocità fino a Sapri, nel Cilento. Da qui si prenderà un aliscafo per raggiungere Stromboli, Panarea, Salina, Vulcano e Lipari. La soluzione consente di ridurre i tempi di viaggio, grazie alle coincidenze fra treno e aliscafo, naturalmente sia all’andata che al ritorno. Basterà acquistare un unico biglietto, che sarà valido per entrambi i mezzi di trasporto, grazie all’accordo fra Italo e Alicost. Ecco tutti i dettagli.

Le Isole Eolie sono più vicine, grazie a treno e aliscafo

Le Isole Eolie saranno raggiungibili dalle città di Torino, Milano, Reggio Emilia, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Salerno. Ci saranno 2 coincidenze giornaliere, già in vendita da oggi (2 luglio 2021). Una in partenza da Sapri alle 16 che arriva alle 18:10 a Stromboli, 18:45 a Panarea, 19:15 a Salina, 19:40 a Vulcano e 20:00 a Lipari. Dalle Eolie verso Sapri, invece, si parte alle 9:00 da Salina, alle 9:20 da Lipari, alle 9:35 da Vulcano, alle 10:20 da Panarea e alle 10:55 da Stromboli, per raggiungere Sapri alle 13. Previsto anche un servizio navetta per i viaggiatori fra la stazione ferroviaria ed il porto, offerto dal Comune di Sapri in collaborazione con l’azienda Curcio.

Marco De Angelis, Direttore Vendite di Italo, ha spiegato: «Siamo orgogliosi di questa nuova iniziativa che consentirà ai passeggeri Italo di poter raggiungere le Eolie, riducendo i tempi di viaggio e utilizzando un servizio di qualità». «Puntiamo a collegare tutta Italia da Nord a Sud e le isole erano un nostro obiettivo da tempo – ha aggiunto -. Grazie a questo nuovo accordo con Alicost ora portiamo i turisti in vacanza alle Eolie, offrendo la miglior soluzione sul mercato. Siamo certi che questo nuovo collegamento intermodale treno-aliscafo sarà apprezzato. Vogliamo fare la nostra parte per far ripartire il turismo in un posto meraviglioso come le Eolie». I biglietti sono acquistabili sul sito www.italotreno.it.

Articoli correlati