Il meglio in fatto di “pizze in viaggio”.

  • Torna la classifica delle Migliori pizze al taglio d’Italia di 50 Top Pizza.
  • Un elenco di proposte per un pasto veloce e da asporto.
  • Ci sono anche due siciliane nell’Olimpo dei migliori: scopriamole insieme.

La pizza sa essere un perfetto pasto “on the go“, cioè mentre si è in movimento tra i tanti impegni di una giornata. La seconda edizione della classifica “Le 50 Migliori Pizze in Viaggio in Italia – da taglio e asporto – 2021″ è andata alla ricerca del top in tutto il Paese: il ranking è targato “50 Top Pizza”, importante guida on-line gratuita dedicata al prodotto simbolo del Made in Italy. Gli esperti hanno selezionato i migliori locali: un vademecum per i pizza lover, che include anche due attività siciliane. Tra pochissimo scopriremo quali sono.

Migliori Pizze al Taglio d’Italia: la classifica

«Mai come in questo travagliato periodo, delivery e take away si sono rivelati servizi essenziali per noi tutti – sottolineano Barbara Guerra, Luciano Pignataro e Albert Sapere, curatori di 50 Top Pizza –. Chi non ha mai ordinato o portato a casa dei tranci di pizza? Da qui l’idea di creare la prima guida interamente dedicata alle Pizze in Viaggio da taglio e asporto di grande qualità, che va ad aggiungersi alla nostra “collana”, diventata ormai punto di riferimento essenziale per appassionati e curiosi, come testimoniano i numeri e l’attenzione dei media nazionali e internazionali rivolta alle nostre classifiche».

Gli ispettori di 50 Top Pizza hanno esaminato in forma anonima un alto numero di pizzerie, dal Trentino-Alto Adige alla Sicilia. Hanno posto una attenzione su aspetti come qualità delle materie prime, servizio, ambiente, pulizia e cura dei dettagli. Al primo posto si conferma ‘Pizzarium’ in via della Meloria a Roma. È la prima pizzeria a taglio aperta nel 2003 da Gabriele Bonci, grande rivoluzionario della lievitazione in Italia. Bonci è anche protagonista di un noto show televisivo, “Pizza Hero“, che ha già fatto tappa in una puntata in Sicilia. A proposito… quali pizzerie della Trinacria hanno meritato un posto tra le Migliori Pizze al Taglio d’Italia? Ve lo diciamo subito.

Dove mangiare le migliori pizze al taglio della Sicilia

  • Panificio Graziano (Palermo) – “Questo storico ed affollatissimo panificio – spiega 50 Top Pizza – propone una selezione di pizze in teglia, dalla classica margherita alla più invitante rustica passando per la tipica pizza palermitana: lo sfincione, a base di salsa di pomodoro, cipolla, acciuga, mollica di pane e caciocavallo. Da provare le pizzette, soffice ricordo d’infanzia. Al banco è possibile scegliere inoltre uno dei tanti primi del giorno legati alla tradizione: pasta al forno, gateau di patate, pasta con le sarde. A fianco ha aperto i battenti il pastificio, in cui è possibile acquistare diversi tipi di pasta fresca. Non c’è servizio, qui si viene per un trancio di pizza volante.
  • L’Orso in Teglia (Messina) – “L’impasto a lunga maturazione e alta idratazione dà vita a pizze in teglia morbide e dal crunch piacevole, profumate e fragranti. Accolgono ingredienti di grande qualità abbinati con fantasia e competenza. Un indirizzo sicuro per una pausa frugale sul posto o per un asporto. Molto valida anche l’applicazione usata per le prenotazioni e graditi i consigli che permettono di poter riscaldare le pizze a casa in modo impeccabile. Attenzione: nel periodo estivo la sede principale chiude per spostarsi in zona più frequentata e turistica nella quale però la proposta è semplificata ma sempre molto valida”. Foto: MiNe

Articoli correlati