Le monachine di carne sono delle piccole polpette, tipiche della tradizione. A quanto pare, la ricetta nasce dall’idea di una monaca, che aveva la necessità di fare quante più polpette possibile.

Per questo motivo sono così piccole. Vengono accompagnate da un semplicissimo brodo, che le rende morbide, e sono tanto gustose. Basta pochissimo tempo per portare in tavola le monachine in brodo, vediamo come fare.

Ricetta monachine di carne in brodo

Ingredienti

  • 250 g di polpa di vitello tritata
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1,5 l di brodo di carne
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 1 uovo
  • sale
  • pepe

Procedimento

  1. Mettete in una ciotola il tritato, quindi aggiungete il pangrattato, l’uovo, il pecorino grattugiato, il prezzemolo tritato, una presa di sale e un pizzico di pepe.
  2. Lavorate bene l’impasto, fino a renderlo omogeneo.
  3. Ricavate delle polpettine, poco più grandi di una nocciola.
  4. Portate a ebollizione il brodo.
  5. Salate, se necessario, e tuffatevi le monachine.
  6. Fate cuocere per una ventina di minuti.
  7. Servite ben caldo.

Buon appetito!

Articoli correlati