Il pane fritto alla Siciliana è una di quelle ricette tanto semplici quanto buone. È una preparazione dal sapore antico, legata alla tradizione della cucina povera, che è sempre riuscita a creare piatti sopraffini, pur avendo poco a disposizione.

Per preparare il pane fritto vi basta avere del pane raffermo (meglio se di quello casereccio) e altri ingredienti che solitamente si trovano in tutte le case, come latte e uova.

Se volete assaggiare una variazione sul tema del pane fritto, potete provare a cucinare la mozzarella in carrozza (qui la ricetta). Al posto del pane casereccio, in quest’ultimo caso dovete usare il pancarrè e in più aggiungerete la mozzarella.

Ecco la ricetta del pane fritto alla Siciliana, a cominciare dagli ingredienti per 4 persone.

  • 500 g di pane casereccio raffermo
  • 1 tazza di latte
  • farina
  • 3 uova
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Ed ecco il procedimento, passo dopo passo.

  1. Affettate il pane, eliminate la crosta e intingetelo nel latte velocemente. Non deve essere zuppo.
  2. Passate le fette nella farina e nelle uova sbattute con una presa di sale, un pizzico di pepe e il prezzemolo tritato.
  3. Sgocciolate bene e servite in abbondante olio caldo.
  4. Passate su carta assorbente e servite.

Buon appetito!