La guida all’Olimpo del food.

  • È uscita la guida 50 Top Pizza 2021.
  • Le migliori pizzerie d’Italia e della Sicilia.
  • Ecco le “Pizzerie Top“, le “Grandi Pizzerie” e le “Pizzerie Eccellenti” della Trinacria.

Pasta soffice e alta, oppure sottile e croccante. Condimenti semplici ed essenziali o accostamenti arditi. Ci sono molti modi per interpretare una pizza e ognuno di essi riuscirà ad attirare l’attenzione dei commensali. Un impasto essenziale, che viene lavorato ad arte e plasmato in una forma rotonda, pronta ad accogliere ingredienti e sapienza antica. Si tratta di uno degli alimenti più amati, simbolo di italianità in tutto il mondo, reinterpretato dalla tradizione gastronomica di ogni regione del Bel Paese. Una dimostrazione, l’ennesima, che le cose semplici sono le più buone.

Per celebrare questa vera e propria eccellenza è uscita la guida 50 Top Pizza 2021. La pubblicazione è uno dei più importanti vademecum online per i pizza lovers. Questa edizione è stata anticipata da un elenco delle migliori pizze al taglio d’Italia (che trovate qui). Adesso è la volta delle migliori pizzerie d’Italia e, naturalmente, della Sicilia. Come si è posizionata la nostra regione?

50 Top Pizza 2021: le migliori pizzerie

La Trinacria conferma le sue eccellenze, con qualche novità. A guidare la classifica nazionale è la Campania, che occupa ben due gradini del podio. Le prime tre, infatti, sono I Masanielli di Francesco Martucci (Caserta), Diego Vitagliano Pizzeria (Napoli) e Seu Pizza Illuminati (Roma). I Masanielli, secondo gli esperti, è anche la migliore pizzeria del mondo per il 2021. In generale, le diverse regioni si sono divise il ranking.

La guida 50 Top Pizza elenca i locali dal 1° al 50° con la menzione di “Pizzerie Top”. Quelli dal 51° al 100° sono “Grandi Pizzerie”. Per quel che riguarda le prime 100 posizioni trionfa la Campania con 29 insegne. Segue il Lazio con 13 locali, che batte di uno la Lombardia (12). Quindi Toscana (10), Veneto e Piemonte (6), Puglia, Sicilia e Sardegna (4), Abruzzo (3), Emilia-Romagna e Marche (2), Basilicata, Calabria, Liguria, Trentino-Alto Adige e Umbria (1). La guida 2021 italiana è completata dalle 293 “Pizzerie Eccellenti” in tutto il Paese. Vediamo, dunque, chi rappresenta la Sicilia nella guida.

Migliori Pizzerie della Sicilia nel 2021

La prima siciliana tra le “Pizzerie Top” di 50 Top Pizza 2021 è L’Orso di Messina, in 34esima posizione. Alla posizione 36 c’è Frumento di Acireale (Catania), mentre alla numero 49 La Braciera di Palermo. Tra le “Grandi Pizzerie”, in 97esima posizione, c’è Piano B di Siracusa. Le eccellenze di Sicilia non finiscono qui, perché ci sono diversi locali che hanno guadagnato un posto tra le “Pizzerie Eccellenti” della nostra regione e di tutta l’Italia. La provincia con più locali è Palermo, che emerge tra tutte per l’elevato numero di pizzerie giudicate al top. Ecco l’elenco.

Pizzerie Eccellenti 2021: i locali siciliani

  • Archestrato di Gela (Palermo);
  • Arte e Tradizione (Palermo);
  • Cagliostro (Palermo);
  • Cave Ox (Solicchiata, CT);
  • Ciccio PAssami L’Olio (Palermo);
  • Foscolo Tre (Palermo);
  • La Bufalaccia (Palermo);
  • Parà Bottega & Bistrot (Palermo);
  • Pizzeria Sitari – Sorce Family (Agrigento);
  • Ritrovo La Scala (Rodia, ME);
  • Saccharum Pizzeria Ristorante (Altavilla Milicia, PA);
  • Tredicisette (Palermo);
  • Verace Elettrica (Milazzo, ME);
  • Villa Costanza (Palermo).

Articoli correlati