Gelo di mellone, un dolce delizioso che piace a grandi e piccini. Tipico della cucina siciliana, è  chiamato in dialetto “Gelu di muluni”. Si prepara, manco a dirlo, in estate, quando si può disporre di angurie già molto dolci. Preparare in casa questa prelibatezza non è difficile. A fare la differenza è la bontà dell’anguria: più è saporita, più il vostro gelo verrà buono.

In generale, potete preparare anche altri tipi di gelo, tutti molto buoni, come quello alla cannella o alle carrube. Se avete il Bimby, qui trovate la ricetta che fa al caso vostro.

Ingredienti

  • 1 melone rosso di circa 5 chili
  • 100 gr di zucchero per ogni litro di succo
  • 80 g di amido per ogni litro di succo
  • 50 g di capello d’angelo
  • 20 g di gocce di cioccolato fondente (o cioccolato fondente a scaglie).
  • fiori di gelsomino per completare.

Procedimento

  1. Fare un infuso di fiori di gelsomino e tagliare a pezzi il melone.
  2. Dopo aver tolto la buccia ed i semi, passarlo al setaccio e versare il succo ottenuto in una pentola.
  3. Aggiungere l’amido, lo zucchero e l’infuso di gelsomino.
  4. Mettere la pentola sul fuoco e portare ad ebollizione a fuoco molto basso e mescolando sempre.
  5. Non appena sarà leggermente addensato, versarlo dentro le coppette predisposte.
  6. Lasciare raffreddare per un’ora circa. A questo punto avrete ottenuto il gelo, al quale aggiungerete il capello d’angelo ed il cioccolato fondente tagliato a pezzetti.
  7. Guarnire il tutto con altro fiore di gelsomino fresco e spolverare di pistacchio grattugiato.
  8. Servire.

Buon appetito!

Ricetta di Agata Messina
Foto di Cinzia Di Stefano